Dati relativi ai soprusi e altri tipi di reati subiti dalle Donne

La violenza fisica rappresenta la prima causa di mortalità e invalidità per le donne di età compresa tra i 16 e i 44 anni. I dati relativi alla situazione italiana indicano che il fenomeno è in continua crescita così come il numero delle donne uccise dai loro partner o ex partner, indipendentemente dal grado culturale e dal contesto sociale in cui vivono o a cui appartengono.

 

L'indagine ISTAT più aggiornata risale al 2006 e rileva che sono state un milione e cento cinquanta mila le donne tra i 16 e i 70 anni che in quell'anno hanno subito violenza.

 

Dall’indagine emerge anche che due milioni e settanta sette mila donne hanno subito comportamenti persecutori (stalking) e che Il 14,3% delle donne ha subìto almeno una violenza fisica o sessuale durante la sua vita all’interno della relazione di coppia.

Quest’ultimo fenomeno più di tutti è di difficile rilevazione perché le violenze domestiche, familiari nel 93% dei casi vengono sommerse o non denunciate dalla vittima.

 

L’ultimo dato drammatico dell’indagine è relativo al femminicidio: In Italia, ogni anno, vengono uccise in media cento donne.

 

Di seguito i link che mostrano i dati, allarmanti, pubblicati da diversi istituti di ricerca relativi alle violenze, ai maltrattamenti e tutti i tipi di reato subiti dalle donne. 

 

Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT): http://www.istat.it/it/archivio/violenza

 

 

Clicca e vai al canale Youtube LdV
Clicca e vai al canale Youtube LdV